29 Giu

LE VERITA’ mutevoli

Riflessioni di lettura su Il banchiere anarchico e altri racconti di Fernando Pessoa

di

Alphonse Doria

Il libro raccoglie tre racconti: Il banchiere anarchico , L’ora del Diavolo e Una cena molto originale . E’ Stato un gadget del quotidiano Repubblica, Gruppo Editoriale L’Espresso SpA anno 2011. Le traduzioni Sono stato respectively di: Ugo Serani, Roberto Mulinacci e Amina Di Munno; MENTRE L’Introduzione di Cogita De Gregorio per Quanto riguarda il primo racconto. Il Poeta Portoghese Fernando Pessoja (1888-1935) ha utilizzato Diversi Altri eteronomi per le Sue Pubblicazioni, la SUA straordinarietà sta nel prezzo convivere Nella SUA creatività diverse personalità ben distinte con altrettante diverse Prospettive di veduta del Mondo in Un gioco di verità mutevoli dove molte Cose si apprendono, ma non bisogna prenderle sul serio, Perché Sono solo letteratura. Quindi la politica, la teologia e l’antropologia Sono solo al massimo delle provocazioni, ma mai delle verità assolute.

Il banchiere anarchico  

QUANDO ho finito di leggere il primo racconto, un Dialogo Tra il banchiere e l’io narrante, proprio nell’ultima frase un pagina 47: “E ci alzammo da tavola”, prendendo Corpo nell’interlocutore, avrei Continuato Così: e Gli mollai Una violenta testata sul setto nasale, facendolo ricadere sulla sedia MENTRE sanguinava abbondantemente. Preciso Che la mia testata l’avrei dati al Personaggio, mai all’Autore. Anzi, un plauso per la SUA provocazione di Successo. Il Ragionamento del banchiere, il Che si definisce anarchico, E un filo logico che porta at a conclusione, adattando la Pratica con la teoria, quasi un alibi per Suo Essere Passato all’altra sponda: Quella dei Vincenti. E i Vincenti Non Sono Anarchici, ma al massimo degli Scritti in Qualche loggia massonica. Nell’introduzione si fa riferimento a Gli anni Ottanta QUANDO L’arrampicarsi sociale, con Tutti i Mezzi, leciti e illeciti, Era Una moda, QUESTO TESTO avrebbe potuto osare un fondo ideologico un quanti, con la Loro Sfacciata e immorale Attività, scavalcavano ben Più meritevoli e non si facevano scrupoli di Nessun Genere.

Il discorso nel racconto E Abbastanza scorrevole e illuminante, vi Sono, a Pratica le teorizzazioni basilari applicabili una diversificazione Ideali rivoluzionari. MENTRE Per Il Concetto ideologico di anarchia non ho Condiviso le Conclusioni. Sia l’anarchico individualista Che comunitario pone la SUA lotta Contro le Finzioni Sociali individuandoli, Per una Società limitata at a democrazia diretta dove il fine e il non profitto ma il vivere bene con se Stessi e con Gli Altri. Quindi non si Tratta di Società astratti e alienati dal vivere comune o per un uomo nuovo. Le comuni ci have been e ci Sono. Il Problema principale Che l’uomo vive le trappole citare in giudizio Sociali nella mente e prova Difficoltà ad uscirne indenne ed Essere libero veramente. Quale libertà PUÒ mai Avere il banchiere anarchico , nel Suo ruolo e dai ricercatori, Nella Relazione con Gli Altri? La libertà di sopraffazione su Gli Altri tramite Il Denaro? Sentirsi Vincente Nazioni Unite? QUESTE libertà Non Sono proprio affini al sentimento anarchico, al di là di Tutte le teorizzazioni scritte e non scritte. L’anarchico E un perdente sociale Perché E Dalla parte dei perdenti e lo sa. E quindi, a volte, non esita all’azione Individuale Praticamente autodistruttiva e Spesso fallimentare. Ma Il Nostro banchiere costata Che vi e Una tirannia su Gli Altri “derivata da qualità naturali”. E’ appunto la ragione Che si da vincente Nella SUA Azione spregiudicata di dominio su Gli Altri. D’altro canto vi potra mai Essere Una rivoluzione “Contro il nascere bassi”?

Dalle prime righe del libro Il banchiere VIENE raffigurato Come un vincente, pagina 11:

“Fumava venire chi non ha pensieri (…) Sono anarchico”.

E’ un atteggiamento provocatorio verso il Suo interlocutore (Lettore). Lui Stesso Spiega Che il Suo Anarchismo E NATO venire contrasto al Suo destino ei condizionamenti Sociali che lo rendevano un perdente. Quindi Già in origine C’è Il Vero Motivo del Suo Anarchismo. Scusatemi la provocazione di me è sembrato venire SE Il Nostro banchiere Fosse Uno dei tanti Progressisti de i Monti dei Paschi di Siena. QUESTI, non da solista Vivono buttando IL Fumo dei propri sigari a Faccia ai tanti poveri, ma Hanno la sfacciataggine di chiamarli “Borghesi” E che il Loro bene e Una Società Più giusta. Per Capire un po’ la Situazione bisogna passeranno un parallelismo con il cristianesimo. Il cristiano pone la SUA Azione (amore) Verso il Suo prossimo e quotidianamente, in un’azione diretta, e non to change Mondo tutto. QUANDO il cristiano dadi amo Tutti E venire se dicesse: amo nessuno. facile amare Tutti E’, il difficile amare E ognuno Che Si Incontra, il Che SI CONOSCE. Così è l’anarchico, Azione diretta e continuata e non Organizzata in maniera globale. Nessuna rivoluzione salva l’uomo Dalle citare in giudizio trappole senza presa di coscienza. Solo Che, SIA il cristiano o l’anarchico, poco INTERESSA SE la SUA Azione E fallimentare, Perché lo Scopo non lo e. Così Scrive una pagina 19:

“L’Unico adattamento Che PUÒ Esserci, SIA Esso di Evoluzione o di Transizione, E mentale, e Il Graduale adattamento delle menti all’idea della Società Libera …”.

This racconto E del 1922 È già spiega, profetizza, IL RISULTATO della rivoluzione russa, vieni Esempio del Fallimento in rivoluzione OGNI, colomba Pochi dovranno educare con Qualsiasi mezzo Gli Altri, la Maggioranza, al nuovo Sistema sociale, pagina 20:

“E Vedrà cosa risulterà Dalla Rivoluzione russa … Qualcosa Che ritarderà di decenni la Realizzazione della Società Libera … Del resto cosa ci si Poteva Attendere da un popolo di analfabeti e di mistici? …”

Abbastanza pregiudizievoli Gli apprezzamenti sul Popolo Russo. In solista Realtà il dispotismo di un Sistema impersonato Perfettamente dal un tiranno venire Stalin ha Portato al totale Fallimento il comunismo russo, more Giusto chiamare: stalinismo.

This racconto ha also Una grandissima qualità, Quella di Essere sempre attuale, fa Riflettere sempre Di Più Sulle cosa Che accadono Ogni Giorno. For example Gli Amanti di dietrologia, di Complotti Globali trovano delle Risposte, una pagina 20 e 21:

“(…) Il Passaggio, Transizione senza, Dalla Società Borghese alla Società Libera. This passaggio Sarà Preparato e reso possibile da Un’intensa propaganda, completa, assorbente, Così da predisporre TUTTI GLI spiriti una indebolire Tutte le Resistenze. avvento (…) indebolire la Resistenza al Suo. Così, non avendo quasi Alcuna Resistenza da Vincere, La rivoluzione sociale, Quando si concretizzasse, sarebbe Rapida, facile, e non dovrebbe instaurare nessuna dittatura Rivoluzionaria”.

In Realtà un dispotismo ne Sostituisce un altro, il dispotismo borghese Sarà sostituito da un altro di natura Diversa, forse bancario? MA e Cio che si sta assistendo da parecchi anni, Una propaganda con Strumenti di massa mirati a mutare la morale ei concetti su cui si imposta la Società Borghese, martellante con “Azione diretta e indiretta”.

Una pagina 23 si chiarisce Perché in TUTTI GLI Attacchi terroristici di QUESTI Ultimi anni a farne le SPESE E sempre la gente comune MENTRE i potenti ne rimangono indenni. In Quanto per la rivoluzione sociale l’agiato E da Combattere, ma Nella Prospettiva Di Una rivoluzione ( “una tirannia nuova”?) Il Potente potra Essere da proteggere:

“E’ chiaro Che non dobbiamo tariffa ATTENZIONE un non intralciare la‘libertà’dei Potenti, degli Agiati, di Tutti Coloro Che rappresentano le Finzioni Sociali e traggono Vantaggio da esse. Quella Loro non e Libertà di tiranneggiare, Che E L’Opposto della libertà. Al contrario, E Cio che dovevamo Più Pensare di intralciare e Combattere “.

La Rivoluzione Globale una pagina 24:

“Questa rivoluzione preferibilmente dovrebbe Essere Mondiale, simultanea in Tutti i Luoghi, oi Luoghi Importanti, del mondo (…) in OGNI Nazione, fulminante e completa”.

E’ un this Che ci dobbiamo preparare Nei Prossimi Anni?

Non so se vi e mai capitato di Ricevere Un aiuto non Richiesto, gratuito, nel mio lavoro mi E capitato Spesso ed ho provato irritazione, capito ho Perché una pagina 31 e 32:

Tirannia dell’Aiuto La . (…) Aiutare Qualcuno, Amico Mio, E considerarlo incapace. (…) Una forma di disprezzo. In Un caso si Limita la libertà dell’altro; Secondo nel Caso si parte, per lo Meno inconsapevolmente, dal principio Che l’altro E disprezzabile e indegno o incapace della libertà”.

Un monito a tutti Coloro Che intraprendono Una lotta accomunati da un’idea un a pagina 36:

“Cessiamo di Essere traditori, Volontari o involontari, della nostra causa”.

E’ Cio che Accade Spesso!

L’ora del Diavolo

Il Secondo racconto E un ipotetico Dialogo Tra due PERSONE in Uno spazio tempo senza limite. This posto E Precisamente Il Luogo della Tentazione, colomba Gesù fu tentato dal Diavolo. Il Diavolo con tanto di maiuscola Perché trattasi non di spirito ma di un dio, con Più precisione fratello minore di Dio Onnipotente, il Destino, “supremo architetto”. MENTRE VI IT Ancora al di sopra di QUESTE divinità i Superiori dell’Ordine Incogniti. Il Diavolo e Una divinità locale il Suo Compito E La Contraddizione, Il Paradosso, senza il Quale nessuna Creazione PUÒ reggersi. This E, in sintesi, la teologia del racconto. L’interlocutore e Una Maria, gia Madre di Gesù ed ora di nuovo INCINTA in epoca moderna. E’ il solito racconto del diavolo in fondo alla strada deserta e lunare. La Luna è un simbolo, Come il sole ed Ogni cosa of this Mondo, il Mondo Anche Stesso con TUTTI GLI universi E rappresentazione, quindi Una raffigurazione di Qualcosa d’altro, il Che solista Il mistero racchiude la verità delle verità mutevoli. La Luna nel tempio massonico E contrapposta al Sole, Dove l’Iniziato nasce Due volte: una con la chiarezza della luce della ragione e l’Altra dall’ombra e dal riflesso della Luna che tenda di corrompere la materia tramite l’Immaginazione. Così raffigura l’Arcano Superiore 18 dei Tarocchi nel Suo primo significato. Infondo Quale progresso avrebbe Fatto L’uomo senza L’immaginazione? MENTRE Il Diavolo Porto nel Luogo della Tentazione Gesù per un rito d’Iniziazione, ora porta Maria per svelarsi, in Quanto e Il femminile a percepire la Luna, in Quanto la gestazione della maternità si misura con le FASI lunari, in Quanto has been la donna un Scoprire l’agricoltura tramite le FASI lunari e la SUA Sapienza VIENE demonizzata, per this VIENE Spesso raffigurata con serpenti per capelli. MENTRE Il Diavolo ha Una miriade di definizioni, quasi un’orgia di raffigurazioni e Simboli. VIENE spontaneo associare il femminile della Genesi al Serpente dei capelli della Medusa, colomba Sapienza e demonizzazione s’associano per nascondere Nella gestazione della donna Il mistero di Dio. Così leggiamo una pagina 59:

“E OGNI simbolo e Una verità sostituibile alla verità finchè il Tempo e le circostanze restituiscono quella vera”.

Ma Tutto è scritto da Pessoa per Il Piacere della letteratura, una pagina 61:

“This universo Tutto, e Tutti Gli Altri universi, con i Loro diversificazione creatori ei loro Diversi Satana – Più o Meno Perfetti e addestrati – Sono dei vuoti Dentro il vuoto, dei nulla Che Girano, satelliti, nell’orbita inutile di nessuna cosa” .

Chi non Si e divertito Consiglio di EVITARE annuncio APRIRE Qualsiasi libro di poesia o narrativa, solista legga dei saggi o meglio Ancora i volantini propagandistici dei Centri Commerciali.

 

Una cena molto originale

In this racconto v’è la vita di Una Qualsiasi associazione dove il Presidente Prosit ha un diverbio Culinare con cinque ragazzi di Francoforte. QUESTI rappresentano la Scuola di Francoforte Oltre ad Essere il penisero critico marxista, studiano e diffondono, svelando i veri intenti di propaganda, il Che nascondono le opere d’arti di OGNI tipo: Cinematografiche, figurato, musicali, letterarie, eccetera. Giustamente per la Massoneria Sono dei Nemici Che Meritano solista di Essere eliminati, ma per il Loro Valore culturale, in un atavico rito cannibale, per Avere tramandate le Loro virtù, quindi cucinati e mangiati. Proprio Dalle prime pagine si intuisce la Loro fine e per nulla Hanno distratto il Lettore La Presenza Dei Cinque camerieri scuri ed oscuri. La figura del Gran Maestro è “nascosta” anche Agli adepti, non si CONOSCE a fondo. L’adepto DEVE obbedire senza Sapere, un tal punto di Essere partecipe di Qualcosa di orripilante e mostruoso. La conclusione del racconto di e solista Una ribellione dell’Autore Alla sua storia, il Quale Prende Corpo nell’io narrante, un Volersi distaccare infierendo sul quel Potere Occulto impersonato dal Presidente.

 

conclusione

Proprio ne-L’Ora del Diavolo vi e svelato il filo conduttore dei tre racconti una pagina 55:

“- (…) Mio marito ha il Grado 18 della Massoneria. –

-Non della Massoneria: di un rito della Massoneria “.

Nel primo racconto VIENE raffigurato il Massone: banchiere un, un vincente, con la SUA politica nell’azione diretta e indiretta di un discapito dei perdenti. In pieno contrasto con il perdente, pagina 90:

“(…) la parte dei camerieri un una cena, Una cosa sgradita una OGNI uomo di Una certa Condizione sociale (…)”.

Siamo nel terzo racconto, in una cena rituale massonica, dove il cameriere E Solo Un perdente.

Nel secondo racconto VIENE svelata l’Arte Reale della Massoneria Che, per tante vie e viuzze, alla fine, porta all’adorazione del Diavolo.

Nel terzo racconto in maniera rappresentativa VI E La Cronica della Attività massonica nell’interno, con le sue regole ei suoi riti. QUANDO un Gran Maestro VIENE defenestrato lo e solista con la morte. MENTRE I DISTINTI signori nella vita di Tutti i giorni, Sono pronti a Combattere la crudeltà con altrettanta crudeltà. Perché L’uomo e animale Solo Un.

Buon divertimento, consiglio la lettura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: