CHIOVIRI DI VENNIRI SANTU

CHIOVIRI DI VENNIRI SANTU

“Don Paulu quannu cuntà stu fattu u fici cu smorfi e gesti ca fici arridiri a tutti. E u so dubbiu s’u tenì p’iddu, ‘unn’è pi paura di essiri cunsidiratu criduluni, ma picchi è na cosa accussì bella ca è un veru tesoru di tiniri ammucciatu e accussì pinzaricci nna i momenti di scunfortu. Pinzari ca u Signuri ni voli beniri unu pi unu.”

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: